Eccellenza B : Il Modica supera La Jonica per 2 a 1. La decide al 95′ Cacciola. Video

Tripudio per il Modica Calcio che all’ultimo secondo raggiunge una vittoria insperata contro la Jonica, il gol di Cacciola arriva al 50’ e fa esplodere lo stadio per un finale importantissimo per Strano e i suoi. Per gli ospiti si stava realizzando l’ennesimo capolavoro sfumato all’ultimo secondo.

Primo tempo che si conferma di studio tra le due formazioni, poche vere occasioni nei primi 20’, con lo Jonica che da l’illusione del gol con un cross che diventa un tiro ma si spegne sulla parte alta della rete. La prima vera occasione è una punizione di Stanis al 22’ che prende il palo, quindi la traversa con il pallone che torna in campo e trova pronto Carastoian che porta in avanti i suoi. Il Modica trova subito la reazione e si spinge in avanti alla ricerca del pareggio, al 32’ è Parisi che ci prova al volo da centro area, il suo pallone però si spegne alto sopra la traversa. Dopo appena 5’ è sempre Parisi a strappare un pallone a centrocampo, lancia subito Savasta tutto solo che non può sbagliare e fa 12 in campionato. Sul finale è Marino a rendersi protagonista con una parata su Staris per chiudere la prima frazione sull’1-1.

Nella ripresa gara equilibrata per larghi sprazzi con la Jonica che prova a far scorrere il tempo per chiudere il match con un risultato positivo che potrebbe regalare l’ennesimo pareggio contro le big. Al 12’ ci prova subito Parisi con una punizione dai 25 metri, il pallone è forte ma finisce a lato e non riesce ad impensierire il portiere Pontet. Al 21’ la grande occasione è tra i piedi di Manfrè, l’attaccante si trova a tu per tu con il portiere ospite ma si fa ipnotizzare con il pallone che finisce in angolo. La gara continua e il tempo passa inesorabilmente, i minuti di recupero sono 4’ e proprio allo scadere arriva il lancio di Prezzabile per l’esterno Azzara, l’esterno mette un pallone in mezzo per Cacciola che fa esplodere lo stadio per il 2-1 che regala tre punti importantissimi al Modica.

“Ho vissuto un’emozione grandissima, fare un gol come questo in 10 contro 11 in una partita sofferta è un’emozione che non si può spiegare. – dice Cacciola a fine gara – Crediamo di poter essere protagonisti in questo campionato e abbiamo tanta voglia, come abbiamo dimostrato oggi non mollando sino all’ultimo secondo. Dedico il gol alla mia ragazza, alla famiglia, ma anche al mister, alla società e a tutti i nostri tifosi“

Modica Calcio – Jonica FC 2-1

Modica Calcio: Marino, Ballatore (31’ pt Ababei), Cacciola, Incatasciato, Vindigni, Ferotti, Parisi (24’ st Azzara), Palermo, Manfrè (35’ st Biondi), Agodirin (30’ st Prezzabile), Savasta. Panchina: Genovese, Ababei, Azzara, Mortellaro, Musso, Guerci, Prezzabile, Kebbeh, Biondi. Allenatore: Giuseppe Strano.

Jonica: Pontet, Micalizzi, Morello, Baldè (48’ st Tabarez), Staris, Perez, Meite (22’ st Verdura), Bozzanga, Mena (35’ st Angulo), De Jesus, Carastoian (12’ st Musso). Panchina: Santoro, Sturiale, Lanza, Musso, Dominguez, Pagano, Angulo, Verdura, Tabarez. Allenatore: Vincenzo Famulari.

Marcatori: 23’ pt Carastoian (J), 37’ pt Savasta (M), 50’ st Cacciola (M)

Ammoniti: Ballatore (M), Micalizzi (J), Incatasciato (M) x2, Morello (J)

Espulsi: Incatasciato (M)