Sicula Leonzio . Ricciardo e Savanarola ” Siamo uno splendido gruppo”

ricciardosavanarola
A 3 giorni dalla sfida contro l’ Aversa Normanna è palpitante l’ atmosfera di giubilo e di adrenalina che contagia l’ ambiente bianconero ulteriormente carico a fronte del successo maturato al “D’ Alcontres”.
La vittoria contro l’ Igea Virtus ha infatti determinato l’ allungo sui giallorossi e mantenuto il distacco di 10 lunghezze dalla Cavese e di 11 dal Rende.
A Lentini il sogno di poter coronare anticipatamente il salto di categoria è gelosamente custodito nel cassetto, pronto ad essere liberato alle ore 17 qualora si concatenassero una sequela di risultati in favore dei bianconeri.
All’ antivigilia di una sfida così preziosa la Leonzio ritrova l’ Aversa Normanna che significò la prima panchina di mister Francesco Cozza coronata da un sonante 3-0 al “Bisceglia”.

Giovanni Ricciardo e Giuseppe Savanarola predicano calma ed entrambi fanno un plauso alla squadra per il record di vittorie coronata dalla recente affermazione di Barcellona.
“Questa squadra ha davvero gli attributi- afferma il capitano bianconero Ricciardo. Giocare su quel campo praticamente impraticabile non era affatto semplice. Abbiamo mostrato solidità e compattezza tra i vari reparti, attitudini non comuni a tutti. Contro l’ Aversa ci aspetta un’ altra battaglia sportiva, ci aspettiamo il pubblico che ci ha supportato nel corso di questo campionato sia in casa che fuori trascinandoci il più delle volte e gioendo dei successi che merita questa piazza” afferma il bomber messinese giunto a quota 12 centri stagionali.
A fargli da eco è Giuseppe Savanarola ritornato a timbrare il tabellino a Sersale e prezioso nel contributo offerto nella trequarti d’ attacco.
“Il mio gol contro l’ Aversa Normanna nel match d’ andata non si rivelò fortunato perché mi infortunai la settimana a seguire contro il Rende. Da lì è iniziato un periodo decisamente negativo che ho superato con tenacia e con il grande supporto di tanti amici anche perché tengo a puntualizzare che si è creata una vera famiglia. L’ esperienza del mister, da vero uomo di calcio, ha trasferito mentalità vincente alla squadra che ha sofferto nei momenti negativi riscattandosi con un filotto di 14 vittorie che è già storia anche se a noi interessa unicamente continuare a fare bene” afferma Savanarola.
La Sicula Leonzio riceverà alle ore 15 l’ Aversa Normanna, quintultimo atto di una stagione da incorniciare e prossima al suo epilogo.
Responsabile Comunicazione Sicula Leonzio
Francesco Casicci

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.


*