Sicula Leonzio : Ecco gli ultimi colpi del calciomercato invernale

sicula

La Sicula Leonzio comunica di aver raggiunto l’accordo con il Brescia Calcio per il passaggio in bianconero del difensore italo-peruviano Alessandro Milesi.

Milesi, nato in Perù da genitori italiani il 21 dicembre 1999 inizia la sua giovanissima carriera a Miami ma arriva in Italia dalla società peruviana Club Esther Grande de Bentin. Con il Brescia in questa stagione ha disputato il campionato Primavera, collezionando due convocazioni con la prima squadra delle rondinelle. Milesi è un difensore centrale giovane e roccioso che vanta diverse convocazioni sia in under 15 e under 20 del proprio Paese.

La Sicula Leonzio comunica che l’attaccante classe ’93 Miguel Sainz-Maza è stato ceduto a titolo definitivo alla società Cavese 1919.

Il giocatore conclude così la sua esperienza con la maglia della Sicula Leonzio con cui ha collezionato 21 presenze e un gol.

La Sicula Leonzio comunica che il difensore classe ’96 Mirko Esposito è stato ceduto a titolo definitivo alla società Robur Siena.

Al giocatore (19 presenze con la maglia della Sicula Leonzio in questa stagione) va l’augurio del club per il proseguimento della sua carriera agonistica.

La Sicula Leonzio comunica di aver raggiunto l’accordo con il Brescia Calcio per il passaggio in bianconero a titolo temporaneo dell’attaccante Luca Miracoli, nato il 31 marzo 1992 a Genova.

Dopo le giovanili con la maglia del Genoa, Miracoli ha vissuto la prima stagione fra i professionisti nel Valenzana, poi due stagioni consecutive al Feralpisalò, con 13 gol segnati in C1 nel 2013/2014. L’anno successivo, la prima esperienza in B con il Varese e nel 2015/2016 il passaggio nella seconda serie francese con la maglia del FC Tours. Nel 2016/2017 è di nuovo in Italia (Lega Pro) con la Carrarese (6 gol). Nella stagione scorsa, vive un ottimo campionato con la maglia della Sambenedettese (13 reti in totale compresi i play off). Nell’ultima sessione estiva di mercato, il passaggio al Brescia e adesso l’arrivo alla Sicula Leonzio.