Serie D Girone I : Pari senza reti tra Troina e Città di Messina

tromes12

Secondo pari a reti bianche per i giallorossi che restano nel folto gruppo coinvolto nella lotta salvezza

La parola d’ordine era: “non perdere”, ed a vedere il risultato del Silvio Proto, il Città di Messina ha portato a termine il proprio compito.
Certo, a ripercorrere i 90 minuti del confronto con la formazione di mister Boncore, i peloritani non possono assolutamente sentirsi soddisfatti.
Se da una parte la difesa pare aver ritrovato la propria solidità, grazie anche ad una buona prova del neo-acquisto Mario Landi, il CdM si ritrova sempre più spuntato in avanti, dove le frecce nell’arco di Furnari stentano sempre più a colpire il bersaglio grosso.
Di fronte comunque un ottimo Troina, che nel proprio fortino vende come sempre cara la pelle e per ampia parte dell’incontro impone dei ritmi alti che i giallorossi riescono a tenere.

Il prossimo scontro diretto vedrà la Sancataldese in scena al Despar Stadium e le squalifiche di Costa, Bombara e Bellopede potrebbero costringere Furnari a più di un ritocco.

Cronaca a cura di Ernesto Francia

PRIMO TEMPO

Partita che stenta a decollare,molta confusione e fisicità a centrocampo. Primo pericolo al 15′ con la punizione di Saba dai 20 metri, bravo Landi a deviare sul suo palo. Al 30′ ci prova Musso ma il tiro è debole e Landi blocca facilmente. Al 33′ primo squillo del Città di Messina con Nicosia che calcia alto da buona posizione. Al 41′ Ferreira prova a pescare il jolly dai 35 metri con la palla che va a lato. Dopo 2 minuti di recupero l’arbitro decreta la fine della prima frazione.

SECONDO TEMPO

Si riparte con gli stessi 22 in campo. Al 50′ Landi compie un miracolo e salva il risultato sul colpo di tacco ravvicinato di Musso. Al 58′ Nicosia si libera sulla fascia entra in area e mette rasoterra per Fragapane che, in corsa, mette alto da posizione ravvicinata. Inizia la girandola di cambi ma la partita diventa molto confusa e con poche occasioni. Al 75′ punizione alta di Calcagno. Al 92′ espulso Costa prima del fischio finale.

TROINA-CITTÀ DI MESSINA: 0-0

Serenari, Raia, Lo Cascio, Saba, Ruano, Sidibè, Boscaglia, Ceesay, Ferreira, Adeyemo, Musso (Zappalá 80’)
A disposizione: Salluzzo, Buffa, Daqoune, Bonfini, Gomes, Finocchiaro, Concorso, Giamblanco. Allenatore: Boncore Giuseppe.

Landi, Fofana, Fragapane (Quintoni 87’), Bellopede, De Lucia, Bombara, Nicosia (Miotto 76’), Calcagno (Bonamonte 80’), Galesio (Ferraù 90+4), Argomenti (Santoro 72’), Costa.
A disposizione: Berikashvili, Crucitti, Silvestri, Princi, Santoro.
Allenatore: Giuseppe Furnari

Ammoniti: Ferreira e Boscaglia (T), Bombara, Bellopede, Galesio, Calcagno (C)
Espulsi: Costa

Recupero: 2 e 5