Palazzolo : Patron Cutrufo “In campo domenica per scrivere la storia insieme ai nostri tifosi “

palazzoloo

Palazzolo Acreide – Inizia oggi, per la formazione gialloverde, la settimana più
importante, quella che, se tutto andrà secondo i piani, potrebbe concludersi nella
maniera più bella visto che domenica prossima è in programma l’ultimo match
casalingo della regular season. Solo battendo il Biancavilla, però, il Palazzolo potrà
essere certo della matematica promozione in serie D con una giornata d’anticipo, e
domenica, allo “Scrofani Salustro”, sarà partita vera considerando il fatto che la
formazione etnea è ancora in lotta per la salvezza. Per l’occasione, e stavolta
difficilmente potranno esserci rinvii o improvvisi cambi di programma, lo stadio

palazzolese sarà completamente colorato di gialloverde in virtù della grande attesa
che si respira da qualche settimana a questa parte nella cittadina iblea, e, soprattutto,
delle numerose iniziative messe in atto dalla società del patron Graziano Cutrufo, che
sente l’obiettivo vicinissimo. “Per me e per la mia squadra – sottolinea il primo tifoso
dei gialloverdi – quella che inizia oggi è la settimana più importante da quando sono
qui a Palazzolo. La squadra è già concentratissima ed ha lavorato molto bene anche
prima di Pasqua. Domenica, poi, con lo stadio che sarà calorosissimo e tutto dalla
nostra parte, – ha aggiunto – dovrà essere una grande festa sia dentro che fuori dal
rettangolo di gioco. Prima, però, serve un’altra vittoria, una vittoria che può davvero
consentirci di riscrivere la nostra storia”. La squadra, che si allenerà oggi pomeriggio
agli ordini del tecnico Pippo Strano e del preparatore atletico Carmelo Accaputo, è in
gran forma e non aspetta altro che la gara di domenica: è inutile dire che le
motivazioni e la voglia di vincere, in casa Palazzolo, possono e devono fare la
differenza per un match che può rappresentare il coronamento di un sogno inseguito
dalla scorsa estate.
SCPALAZZOLO.COM