Palazzolo : Domani il Derby con il Gela : Gigi Calabrese ” Respiriamo un’ aria più tranquilla”

calabrese
E’ buona l’aria che si respira alla vigilia di GELA calcio vs Sc Palazzolo Calcio penultimo derby siciliano del girone d’andata, sfida che si rinnova tra le due compagini a distanza di oltre 2 anni dall’ ultima sfida che valse l’8 Marzo 2015 3 punti in palio per le alte quote del campionato di Promozione.
Oggi Gela e Palazzolo si ritrovano a braccetto in serie D, l’una protagonista e ai vertici del campionato, la seconda neopromossa e alla ricerca della continuità che è mancata nel recente cammino percorso.
“Respiriamo un’aria più tranquilla avendo portato a casa due pareggi che ci permettono di accrescere la nostra autostima. A Portici era fondamentale muovere la classifica e uscire imbattuti, contro la Vibonese abbiamo dimostrato di essere una squadra viva e il pareggio finale è la dimostrazione che questa squadra ha importanti margini di crescita. Andremo a Gela con la consapevolezza che affronteremo una società ambiziosa e che merita palcoscenici più prestigiosi del dilettantismo” afferma il Diggì Gigi Calabrese.

Le problematiche extra campo e le assenze dettate dalle squalifiche di Bonanno, Moi e l’infortunio patito da Gallon non influenzeranno tuttavia i gialloverdi. “Commetteremmo un errore di presunzione imperdonabile. Il Gela ha allestito un organico che può sopportare alcune mancanze nel proprio organico. Anche noi siamo costantemente falcidiati da problemi fisici. Filicetti e Palmisano risponderanno alla convocazione ma resta in dubbio la loro presenza dal 1’. Quanto alla presenza dei tifosi locali sappiamo che il pubblico gelese rappresenta il dodicesimo uomo in campo ma sta a noi fare la prestazione e portare punti a casa per il nostro futuro e per una classifica ancora deficitaria” conclude Gigi Calabrese.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.


*