Il Villabiagio va in serie D e si Porta anche Il Troina .


troina

Il Troina da oggi è ufficialmente promosso in serie D. L’ Altra finalista di Coppa Italia Dilettanti il Villabiagio, pareggiando 1 a 1 in casa del Gualdo, si aggiudica il campionato di Eccellenza Umbra, permettendo agli uomini di Mister Pagana di acquisire matematicamente l’ accesso al Campionato Nazionale dilettanti.

 

Le sorti del Troina sono state decise oggi in Umbria, precisamente allo stadio “Carlo Angelo Luzi” di Gualdo Tadino. Si è appena concluso il recupero della 28^ giornata del campionato di eccellenza umbro con il risultato di 1-1 tra Gualdo Casacastalda e Villabiagio. Quest’ultima è la prossima ed ultima avversaria dei rossoblu siciliani nella finale di Coppa Italia in programma per il 3 maggio alle ore 15:00 presso lo stadio “Gino Bozzi” di Firenze.

Pareggio che catapulta matematicamente il Villabiagio in serie D con due giornate di anticipo dalla chiusura del campionato umbro. Portando a casa questo punto importante che è valso la promozione, i marscianesi “regalano” di conseguenza la stesso salto di categoria ai ragazzi di mister Pagana.
Questa partita ha cambiato le sorti del girone A del campionato di eccellenza siciliano sotto vari aspetti. Innanzitutto il Troina, qualificatosi per disputare la finale di Coppa Italia, anche se (facendo i dovuti scongiuri) non dovesse riuscire nell’impresa di portare a casa il trofeo, vedrebbe ugualmente spalancarsi le porte della serie D, in quanto alla squadra vincitrice della competizione, oltre alla coppa viene offerta la promozione in serie D, ed avendo il Villabiagio già effettuato il passaggio, passerebbe il testimone agli ennesi.
Per quanto riguarda il campionato siculo, invece, si aggiunge un posto nella zona alta della classifica. Il Troina, ad oggi in piena zona play-off nel suo girone, lascerebbe il posto alla squadra che a fine campionato occuperà la 6^ posizione, cedendole la possibilità di disputare le ultime sfide per il passaggio di categoria.

Asd Troina