Eccellenza e Promozione : le decisioni del Giudice Sportivo dopo la 16^ Giornata

giu

Il Giudice Sportivo, Ing. Pietro Accurso, assistito dai Giudici Sportivi Sostituti, Ing. Francesco Accurso, Sig. Gaetano Bruno, Sig. Pietro Castellana, Dott. Andrea Fasulo e dal rappresentante dell’A.I.A. Sig. Giuseppe La Cara, ha adottato le decisioni che di seguito integralmente si riportano:

 

 

ECCELLENZA

GARE DEL 20/12/2017

DECISIONI DEL GIUDICE SPORTIVO

gara del 20/12/2017 POLISPORTIVA CASTELBUONO – PRO FAVARA
2-0; Reclamo Pro Favara

Si osserva in via preliminare che il reclamo proposto dalla Società Pro Favara è da ritenersi inammissibile in quanto preannunciato a mezzo posta elettronica e non a mezzo telegramma, telefax o posta elettronica certificata, così come prescritto dall’art. 38, comma 7, del C.G.S.;

Esaminati gli atti ufficiali, dagli stessi si rileva come il direttore di gara abbia correttamente consentito al calciatore Cefali Nicolò (Società Polisportiva Castelbuono) di disputare la gara anche se in possesso di un documento di riconoscimento scaduto, nello specifico una carta d’identità rilasciata dal Comune di Palermo; Infatti, la regola 3) del Regolamento del Giuoco del Calcio prescrive che l’identificazione dei calciatori da parte dell’arbitro, debba avvenire con una delle seguenti modalità: a) attraverso la propria personale conoscenza; b) mediante un documento di riconoscimento ufficiale rilasciato dalle Autorità competenti; c) mediante una fotografia autenticata dal Comune di residenza o da altra Autorità all’uopo legittimata o da un Notaio; d) mediante apposite tessere eventualmente rilasciate dalle Leghe, dal SGS e dai Comitati.

E’ di tutta evidenza che il documento presentato dalla Società Polisportiva Castelbuono, pur se scaduto, non ha impedito all’arbitro la certa identificazione del Cefali, sola condizione necessaria e sufficiente per consentire allo stesso di prendere parte alla gara;

Per quanto sopra;

Si delibera:

Di dichiarare inammissibile il reclamo avanzato dalla Società Pro Favara, addebitando alla stessa la relativa tassa;

Di dare atto del risultato conseguito in campo.

GARE DEL 6/ 1/2018

DECISIONI DEL GIUDICE SPORTIVO

PREANNUNCIO DI RECLAMO

gara del 6/ 1/2018 PATERNO CALCIO – CALTAGIRONE CALCIO
Preso atto del preannuncio di reclamo da parte della Societa’ A.S.D.CALTAGIRONE CALCIO si soprassiede ad ogni decisione in merito. Nel relativo paragrafo, di seguito, si riportano i provvedimenti disciplinari assunti a carico di tesserati per quanto in atti.

PROVVEDIMENTI DISCIPLINARI

In base alle risultanze degli atti ufficiali sono state deliberate le seguenti sanzioni disciplinari.

A CARICO DI SOCIETA’

AMMENDA

Euro 80,00 C.U.S. PALERMO
Per presenza di persona non autorizzata all’interno dello spiazzo antistante gli spogliatoi che, a fine gara, assumeva grave contegno irriguardoso nei confronti dell’arbitro.

A CARICO CALCIATORI ESPULSI DAL CAMPO

SQUALIFICA PER QUATTRO GARA/E EFFETTIVA/E

CIPOLLA ANDREA (C.U.S. PALERMO)      

Per condotta scorretta; nonchè, dopo l’espulsione, per contegno irriguardoso ed offensivo nei confronti dell’arbitro.

SQUALIFICA PER DUE GARA/E EFFETTIVA/E

QUINTONI GIUSEPPE (CITTA DI MESSINA S.R.L.)      

SQUALIFICA PER UNA GARA/E EFFETTIVA/E

BALSAMO ROBERTO (PATERNO CALCIO)      

A CARICO CALCIATORI NON ESPULSI DAL CAMPO

SQUALIFICA PER UNA GARA PER RECIDIVA IN AMMONIZIONE (V INFR)

SORBELLO DANIELE (REAL ACI)      

AMMONIZIONE (VI INFR)

RUSCICA ENRICO (CALTAGIRONE CALCIO)   CARDIA FRANCESCO (CITTA DI MESSINA S.R.L.)

AMMONIZIONE (III INFR)

PREMUDA LUIGI (C.U.S. PALERMO)   CIARCIA GIANPAOLO (PATERNO CALCIO)
PENNISI TANCREDI (REAL ACI)      

AMMONIZIONE (I INFR)

ARNONE GIUSEPPE (C.U.S. PALERMO)   FELICIELLO GIUSEPPE (C.U.S. PALERMO)
LO CACCIATO ANDREA (C.U.S. PALERMO)   BUTTIGLIERI GAETANO (CALTAGIRONE CALCIO)
CONTI GIUSEPPE (CALTAGIRONE CALCIO)   NAVANZINO GIACOMO (CALTAGIRONE CALCIO)
CAPPELLO LORENZO (LICATA CALCIO)   CASTAGNA GABRIELE (PATERNO CALCIO)
LAUDANI MICHAEL (REAL ACI)      

 

GARE DEL 7/ 1/2018

DECISIONI DEL GIUDICE SPORTIVO

gara del 7/ 1/2018 POLISPORTIVA CASTELBUONO – MAZARA CALCIO
Si dà atto che la gara a margine è stata sospesa al 1′ del 1º tempo per avverse condizioni atmosferiche e sarà recuperata in data da destinarsi.

PROVVEDIMENTI DISCIPLINARI

In base alle risultanze degli atti ufficiali sono state deliberate le seguenti sanzioni disciplinari.

A CARICO DI SOCIETA’

AMMENDA

Euro 50,00 ATLETICO CATANIA
Per mancata predisposizione di adeguato servizio d’ordine.
Euro 50,00 MARSALA CALCIO
Per scarsa funzionalita’ dello spogliatoio dell’arbitro.

A CARICO DIRIGENTI

INIBIZIONE A SVOLGERE OGNI ATTIVITA’ FINO AL 15/ 1/2018

STRIANESE VITTORIO (CITTA DI SCORDIA)      

Per proteste nei confronti dell’arbitro.

MORTELLITI RAIMONDO (PISTUNINA)      

Per proteste nei confronti dell’arbitro.

A CARICO DI ALLENATORI

SQUALIFICA FINO AL 15/ 2/2018

TARANTINO PIETRO (NUOVA CITTA DI CACCAMO)      

Per proteste nei confronti dell’arbitro; nonchè per contegno offensivo nei confronti dello stesso, dopo l’allontanamento.

AMMONIZIONE

DI GREGORIO LUCA (CALCIO AVOLA 1949)      

Per condotta scorretta.

CACCIOLA GASPARE (CALCIO BIANCAVILLA 1990)      

Per condotta scorretta.

A CARICO CALCIATORI ESPULSI DAL CAMPO

SQUALIFICA PER QUATTRO GARA/E EFFETTIVA/E

FRESCHI GIOVANNI (CITTA DI CASTELDACCIA)      

Per contegno offensivo e minaccioso nei confronti di un avversario; nonchè per contegno irriguardoso ed offensivo nei confronti dell’arbitro, dopo l’espulsione.

SQUALIFICA PER TRE GARA/E EFFETTIVA/E

TEDESCO GIUSEPPE (CANICATTI)      

Per grave atto di violenza nei confronti di un calciatore avversario.

 

SQUALIFICA PER DUE GARA/E EFFETTIVA/E

PELLEGRINO RICCARDO (ATLETICO CAMPOFRANCO)   SCIACCA VINCENZO MARCO (MUSSOMELI)
VENTURA FRANCESCO (NUOVA CITTA DI CACCAMO)   FANARA FRANCESCO (PRO FAVARA)
SALEMI CALOGERO (PRO FAVARA)      

SQUALIFICA PER UNA GARA/E EFFETTIVA/E

PARISI FABIO (CALCIO AVOLA 1949)   LUPO VITO (CITTA DI S.AGATA)
D ANGELO SIMONE (PISTUNINA)      

A CARICO CALCIATORI NON ESPULSI DAL CAMPO

SQUALIFICA PER UNA GARA PER RECIDIVA IN AMMONIZIONE (V INFR)

ZUMBO ALESSANDRO (CITTA DI SCORDIA)   CAPUTA GIOVANNI BATTIS (GIARRE 1946)
MORELLO FILIPPO (MONREALE CALCIO)   MANCUSO SALVATORE (PARMONVAL)
ARMENIO UMBERTO (PRO FAVARA)      

AMMONIZIONE CON DIFFIDA (IX)

FINA MARCO (DATTILO NOIR)   CLEMENTE MARCO (NUOVA CITTA DI CACCAMO)

AMMONIZIONE CON DIFFIDA (IV INFR)

CERNIGLIA STEFANO (ALBA ALCAMO 1928 S.R.L.)   DI MARCO DAVIDE GIUSEPPE (ATLETICO CAMPOFRANCO)
MANGIAGLI ANDREA (CALCIO AVOLA 1949)   PARISI FABIO (CALCIO AVOLA 1949)
CAPPELLO IGNAZIO (CAMARO 1969)   MAGGIO FRANCESCO (CANICATTI)
FRESCHI GIOVANNI (CITTA DI CASTELDACCIA)   IANNAZZO ANTONIO (DATTILO NOIR)
PALADINO GASPARE (DATTILO NOIR)   SCHIFANO SALVATORE (KAMARAT)
CANZONERI MARCO (MONREALE CALCIO)   MESSINA DOMENICO (PARMONVAL)

AMMONIZIONE (VII INFR)

PRESTIGIACOMO VINCENZO (ALBA ALCAMO 1928 S.R.L.)   LUCARELLI MAXIMILIANO (CALCIO BIANCAVILLA 1990)
LEVANTINO ANGELO (NUOVA CITTA DI CACCAMO)      

AMMONIZIONE (VI INFR)

TOSCANO ANTONIO (CALCIO AVOLA 1949)   DE LUCA AGOSTINO (DATTILO NOIR)
RUSSO MAURO (MONREALE CALCIO)   SARDINA FRANCESCO (NUOVA CITTA DI CACCAMO)
COLUCCI RUBEN STEFANO (PISTUNINA)      

AMMONIZIONE (III INFR)

MUSUMECI SIMONE AGATINO (CATANIA S.PIO X A R.L.)   TALOTTA GABRIELE (CITTA DI SCORDIA)
TRUGLIO GIUSEPPE (CITTA DI SCORDIA)   IANNELLO GIROLAMO (MUSSOMELI)
ARLOTTA ANTONIO (NUOVA CITTA DI CACCAMO)   NAPOLI SIMONE FRANCESC (PISTUNINA)
CATANIA ANTONIO (SPORTING ADRANO CALCIO)      

AMMONIZIONE (II INFR)

SGARLATA VINCENZO (ALBA ALCAMO 1928 S.R.L.)   CARDINALE SALVATORE (ATLETICO CAMPOFRANCO)
SPINA GABRIEL (ATLETICO CAMPOFRANCO)   CAMPO FABIO (CAMARO 1969)
VIRRUSO MARCO (CITTA DI CASTELDACCIA)   ASCIA ANGELO (CITTA DI RAGUSA)
MANFRE MATTEO (CITTA DI RAGUSA)   FAILLA WALTER (CITTA DI ROSOLINI)
MELLUZZO SIMONE (CITTA DI ROSOLINI)   SCAFFIDI ARGENTINA SIMONE (CITTA DI S.AGATA)
GIARDINA GIOACCHINO (MARSALA CALCIO)   GASTONE DAVIDE (MONREALE CALCIO)
NICOSIA NUNZIO (NUOVA CITTA DI CACCAMO)   KEITA PA (PISTUNINA)
FERRARO MATIAS (PRO FAVARA)   TUMMIOLO ANDREA (PRO FAVARA)

AMMONIZIONE (I INFR)

CARDINALE ANTONINO GIANLU (ALBA ALCAMO 1928 S.R.L.)   MACCARRONE GIUSEPPE (CALCIO AVOLA 1949)
ZUMBO DAVIDE (CALCIO AVOLA 1949)   CHIAVARO ALFIO LUCA (CALCIO BIANCAVILLA 1990)
PORTOVENERO SAMUEL (CAMARO 1969)   MALTESE GIOVANNI VITO (MARSALA CALCIO)
FILPO FEDERICO (MONREALE CALCIO)   CEESAY LAMIN (NUOVA CITTA DI CACCAMO)
DI MAGGIO DANILO AGATINO (PISTUNINA)      

 

PROMOZIONE

GARE DEL 3/12/2017

DECISIONI DEL GIUDICE SPORTIVO

gara del 3/12/2017 DON CARLO MISILMERI – ACQUEDOLCESE
2-2; Reclamo Don Carlo Misilmeri

Con reclamo ritualmente proposto la Società Don Carlo Misilmeri chiede l’assegnazione della perdita della gara alla Società Acquedolcese in quanto quest’ultima avrebbe disatteso, dal 20′ del s.t., gli obblighi circa l’impiego dei calciatori “Giovani”, avendo sostituito il calciatore n. 11, Galati Pontillo Giovanni (1999), con il calciatore n. 15, Scorza Carlo (1992);

Con proprie controdeduzioni, la Società Acquedolcese fa rilevare che “Prima della partita, come previsto dal regolamento, i dirigenti dell’Acquedolcese si prestavano a consegnare la distinta di gara all’arbitro, ed in particolare: al sig. Caroniti veniva affidata la maglia numero 16 mentre al sig. Scorza la numero 15.

Al momento del consueto riconoscimento i su indicati tesserati si trovavano senza maglia e correttamente il direttore di gara li invitava ad indossarla.

Tuttavia questi ultimi, nonostante fossero stati correttamente identificati, hanno sbadatamente invertito i numeri di maglia.”; a conferma di ciò, la Società resistente allega un video ed immagini fotografiche;

Si osserva in via preliminare, come del resto riconosciuto nelle proprie controdeduzioni dalla Società Acquedolcese, che i filmati e le fotografie non possono essere utilizzati, quale mezzo di prova, per la fattispecie di cui al caso in esame;

Richiesto all’arbitro un supplemento di rapporto, da quest’ultimo si rileva la veridicità di quanto sostenuto dalla Società Acquedolcese; infatti, il direttore di gara ha confermato che il calciatore Scorza Carlo ha indossato la maglia n. 16 mentre Caroniti Emanuele la n. 15;

Da quanto sopra è consequenziale che la Società Acquedolcese ha ottemperato alla vigente normativa relativa ai “limiti di partecipazione dei calciatori in relazione all’età” per le  di Promozione 2017/2018;

Vanno tuttavia sanzionati la Società Acquedolcese ed i calciatori Caroniti e Scorza a cui va addebitato quanto oggetto del presente reclamo;

Per quanto sopra;

Si delibera:

Di respingere il reclamo proposto dalla Società Don Carlo Misilmeri, non addebitando alla stessa la relativa tassa stante la particolare fattispecie del caso;

Di infliggere alla Società Acquedolcese l’ammenda di Euro 200,00;

Di infliggere al calciatore Caroniti Emanuele, Società Acquedolcese, la sanzione dell’ammonizione;

Di infliggere al calciatore Scorza Carlo, Società Acquedolcese, la sanzione dell’ammonizione.

GARE DEL 17/12/2017

DECISIONI DEL GIUDICE SPORTIVO

gara del 17/12/2017 FC ACI S.ANTONIO CALCIO – REAL ROMETTA
1-1; Reclamo Aci S.Antonio

Con reclamo ritualmente proposto la Società Aci S.Antonio chiede la ripetizione della gara sostenendo che la stessa sarebbe stata inficiata da un “errore arbitrale”; in particolare, fa riferimento alla mancata espulsione del proprio calciatore Palmieri Andrea, sebbene ammonito una seconda volta, fattispecie che avrebbe determinato “da quel momento in poi un bailamme incredibile che non ha permesso più di giocare serenamente a tutti”;

Con proprie controdeduzioni, la Società Real Rometta, pur senza entrare nel merito, fa notare, in buona sostanza, come la eventuale espulsione del calciatore Palmieri la avrebbe potuto soltanto favorire, essendo peraltro già in vantaggio, ritenendo pertanto illogica l’eventuale ripetizione della gara;

Esaminati gli atti ufficiali i quali, come è noto, godono di fede privilegiata, dagli stessi nulla si rileva di quanto segnalato dalla reclamante; peraltro anche la “velina” di fine gara, sottoscritta da entrambi i dirigenti accompagnatori, riporta una sola ammonizione del Palmieri; d’altra parte non si vede come la Società Aci S.Antonio, proponente il reclamo, possa essere stata comunque danneggiata nello specifico visto che dal 28′ del s.t., momento della presunta seconda ammonizione del Palmieri, non avrebbe giocato nella consequenziale inferiorità numerica, per lo più realizzando, al 38′ del s.t., la rete del definitivo pareggio;

Per quanto sopra;

Si delibera:

Di respingere il reclamo proposto dalla Società Aci S.Antonio, addebitando alle stessa la relativa tassa;

Di dare atto del risultato conseguito in campo.
gara del 17/12/2017 FOLGORE SANT AGATA – GERACI
N.D.; Reclamo Geraci

Con reclamo ritualmente proposto la Società Geraci chiede l’assegnazione della perdita della gara alla Società Folgore Sant’Agata in quanto quest’ultima avrebbe inserito nella propria distinta solo un calciatore “Giovane”, così disattendendo gli obblighi relativi ai “limiti di partecipazione dei calciatori in relazione all’età” per le  di Promozione 2017/2018;

Nessuna controdeduzione è pervenuta da parte della Società adita;

Esaminati gli atti ufficiali che, come è noto, godono di fede privilegiata, dagli stessi si rileva che, dopo il riconoscimento dei calciatori, all’orario stabilito per l’inizio della gara, l’arbitro, alla presenza dei capitani, si recava sul terreno di gioco constatando che la stessa non poteva essere disputata a causa del terreno reso impraticabile dalla pioggia;

Il reclamo va respinto;

Infatti, dall’esame della distinta presentata dalla Società Folgore Sant’Agata, si evince che nella stessa, erano inseriti otto calciatori dei quali solo uno, nato nell’anno 2000, rispettava la normativa relativa ai “limiti di partecipazione dei calciatori in relazione all’età” previsti per le  di Promozione 2017/2018; Tuttavia, poiché all’orario stabilito la gara non è stata iniziata per impraticabilità del campo, decisione assunta dall’arbitro con la presenza dei soli capitani, non può escludersi che la Società Folgore Sant’Agata, avvalendosi del tempo di attesa regolamentare, avrebbe potuto integrare la distinta di gara con altri calciatori;

Per quanto sopra;

Si delibera:

Di respingere il reclamo proposto dalla Società Geraci, addebitando alla stessa la relativa tassa;

Di disporre la ripetizione della gara Folgore Sant’Agata – Geraci.

GARE DEL 6/ 1/2018

PROVVEDIMENTI DISCIPLINARI

In base alle risultanze degli atti ufficiali sono state deliberate le seguenti sanzioni disciplinari.

A CARICO DI SOCIETA’

AMMENDA

Euro 300,00 REAL ROMETTA
Per avere, persona non identificata introdottasi all’interno degli spogliatoi, assunto contegno offensivo, minaccioso ed aggressivo nei confronti di ufficiali di gara, alla fine della stessa; nonchè per manifestazioni d’intemperanza, da parte di propri sostenitori, nei confronti dei suddetti.
Euro 200,00 FC ACI S.ANTONIO CALCIO
Per avere, propri sostenitori, attinto con sputi un A.A.
Euro 80,00 RINASCITANETINA 2008
Per avere, persona non identificata, assunto contegno irriguardoso nei confronti dell’arbitro, a fine gara.
Euro 50,00 PRO TONNARELLA
Per non avere, proprio dirigente, adempiuto ai propri doveri di addetto al servizio d’ordine.

 

 

A CARICO DIRIGENTI

INIBIZIONE A SVOLGERE OGNI ATTIVITA’ FINO AL 15/ 2/2018

MOLINO SANTO (PRO TONNARELLA)      

Nella qualita’ di addetto al servizio d’ordine, si rendeva colpevole di un atto di violenza nei confronti di un calciatore avversario.

BATTAGLIA SALVATORE (REAL ROMETTA)      

Per contegno irriguardoso nei confronti di ufficiali di gara ed offensivo nei confronti di Organi Federali.

A CARICO DI ALLENATORI

SQUALIFICA FINO AL 25/ 1/2018

ZANGHI TOMMASO (SPORTING VIAGRANDE)      

Per contegno irriguardoso nei confronti dell’arbitro.

A CARICO CALCIATORI ESPULSI DAL CAMPO

SQUALIFICA PER TRE GARA/E EFFETTIVA/E

SURIANO DESIDERIO (CITTA DI MASCALUCIA)      

Per grave atto di violenza nei confronti di un calciatore avversario.

BOEMI ANTONINO (REAL ROMETTA)      

Per condotta scorretta; nonchè per contegno offensivo nei confronti di ufficiali di gara, dopo l’espulsione.

SQUALIFICA PER UNA GARA/E EFFETTIVA/E

SCILIBERTO GIUSEPPE (REAL ROMETTA)   VALVO SALVATORE (RINASCITANETINA 2008)

A CARICO CALCIATORI NON ESPULSI DAL CAMPO

SQUALIFICA PER UNA GARA/E

SPITALE SANTINO (CITTA DI GANGI)      

Per grave condotta scorretta, a fine gara.

SQUALIFICA PER UNA GARA PER RECIDIVA IN AMMONIZIONE (V INFR)

MIRABELLA ANGELO (FC ACI S.ANTONIO CALCIO)   ARNO SALVATORE (STEFANESE CALCIO)

AMMONIZIONE CON DIFFIDA (IV INFR)

BARBAGALLO ALESSIO (ERG S.R.L.)   CRISPINO SEBASTIANO (FC ACI S.ANTONIO CALCIO)
MANGANO SANTI (GESCAL)   GAUDIO GIOVANNI (SINAGRA CALCIO)
SPARTA GIUSEPPE (SPORTING VIAGRANDE)   BUONOCORE GIOVANNI (STEFANESE CALCIO)

AMMONIZIONE (VI INFR)

BENIVEGNA MARIO (CITTA DI MASCALUCIA)      

AMMONIZIONE (III INFR)

PORTO STEFANO (CITTA DI MASCALUCIA)   GENTILESCA MARCO (GESCAL)
BOMBACI GIUSEPPE (MESSINA SUD A.S.D.)   RUGGERI MARCO (MESSINA SUD A.S.D.)
DONATO ALESSANDRO (PRO TONNARELLA)   BOJARSKI MICHAL (RINASCITANETINA 2008)
FUSCA CORRADO (RINASCITANETINA 2008)   SESSA ALESSANDRO (RINASCITANETINA 2008)
PANDOLFO CHRISTIAN (TIRRENIA CALCIO)      

 

AMMONIZIONE (II INFR)

SPITALE SANTINO (CITTA DI GANGI)   SPINA ANDREA (CITTA DI MASCALUCIA)
BACCI ANDREA (ERG S.R.L.)   TRIPI SIMONE (PRO TONNARELLA)
GIORDANO GIOVANNI (REAL ROMETTA)   GALLO STEFANO (RINASCITANETINA 2008)

AMMONIZIONE (I INFR)

BEVACQUA ANTONIO (CITTA DI GANGI)   BATTAGLIA VINCENZO (FC ACI S.ANTONIO CALCIO)
SCARDACI ALESSANDRO (FC ACI S.ANTONIO CALCIO)   SANO ANDREA (MESSINA SUD A.S.D.)
PIZZI ABRAMO (RINASCITANETINA 2008)   LASPADA PIETRO (TIRRENIA CALCIO)
SINDONI MICHELE (TIRRENIA CALCIO)      

GARE DEL 7/ 1/2018

DECISIONI DEL GIUDICE SPORTIVO

gara del 7/ 1/2018 ENNA CALCIO S.C.S.D. – MEGARA CLUB AUGUSTA 20
Si dà atto che la gara a margine è stata sospesa al 44′ del 1º tempo per avverse condizioni atmosferiche e sarà recuperata in data da destinarsi.
gara del 7/ 1/2018 FOLGORE SANT AGATA – SANTANGIOLESE
Si dà atto che la gara a margine non è stata disputata a causa della mancata presentazione della squadra FOLGORE SANT’AGATA a carico della quale era stata posta la riscossione di un incasso coattivo:

Per quanto sopra;

Visto l’art. 53 delle N.O.I.F.;

Si delibera:

Di assegnare alla Società FOLGORE SANT’AGATA gara perduta per 0-3, la penalizzazione di un punto in classifica e l’ammenda di 300,00 euro (1ma rinuncia).

PREANNUNCIO DI RECLAMO

gara del 7/ 1/2018 BAGHERIA CITTA DELLEVILLE – LASCARI
Preso atto del preannuncio di reclamo da parte della Societa’ A.S.D BAGHERIA CITTA DELLEVILLE si soprassiede ad ogni decisione in merito. Nel relativo paragrafo, di seguito, si riportano i provvedimenti disciplinari assunti a carico di tesserati per quanto in atti.

PROVVEDIMENTI DISCIPLINARI

In base alle risultanze degli atti ufficiali sono state deliberate le seguenti sanzioni disciplinari.

A CARICO DI SOCIETA’

AMMENDA

Euro 50,00 DON CARLO MISILMERI
Per non avere, proprio dirigente, adempiuto ai propri doveri di addetto al servizio d’ordine.
Euro 50,00 FOOTBALL CLUB GATTOPARDO
Per non avere, propri dirigenti, adempiuto ai propri doveri di addetti al servizio d’ordine.
Euro 50,00 L INIZIATIVA
Per non avere, persona incaricata, adempiuto ai propri doveri di addetto al servizio d’ordine.
Euro 50,00 LINERI MISTERBIANCO
Per non avere, proprio dirigente, adempiuto ai propri doveri di addetto al servizio d’ordine.

 

 

 

A CARICO DIRIGENTI

INIBIZIONE A SVOLGERE OGNI ATTIVITA’ FINO AL 20/ 2/2018

CRISCIMANNA GIUSEPPE (FOOTBALL CLUB GATTOPARDO)      

Nella qualita’ di addetto al servizio d’ordine, assumeva contegno offensivo e minaccioso nei confronti dell’arbitro, a fine gara.

INIBIZIONE A SVOLGERE OGNI ATTIVITA’ FINO AL 15/ 2/2018

ACRI SALVATORE (FOOTBALL CLUB GATTOPARDO)      

Nella qualita’ di addetto al servizio d’ordine, assumeva contegno minaccioso nei confronti dell’arbitro

INIBIZIONE A SVOLGERE OGNI ATTIVITA’ FINO AL 5/ 2/2018

VITALE MICHELE (DON BOSCO PARTINICO)      

Per contegno offensivo nei confronti dell’arbitro.

LA ROCCA ANGELO (FOOTBALL CLUB GATTOPARDO)      

Nella qualita’ di addetto al servizio d’ordine, assumeva contegno offensivo nei confronti dell’arbitro.

INIBIZIONE A SVOLGERE OGNI ATTIVITA’ FINO AL 25/ 1/2018

GRASSO GIOVANNI (CITTA DI CASTELLAMMARE)      

Per proteste nei confronti dell’arbitro; nonchè per grave condotta scorretta, dopo l’allontanamento.

FERRARO STEFANO (DON CARLO MISILMERI)      

Nella qualita’ di addetto al servizio d’ordine, protestava nei confronti dell’arbitro e si rendeva colpevole di grave condotta scorretta.

AMATO MASSIMILIANO (FOOTBALL CLUB GATTOPARDO)      

Per condotta scorretta; nonchè per proteste nei confronti dell’arbitro, dopo l’allontanamento.

D ALLURA SALVATORE (GIARDINI NAXOS)      

Per contegno irriguardoso nei confronti dell’arbitro.

INIBIZIONE A SVOLGERE OGNI ATTIVITA’ FINO AL 15/ 1/2018

MILIA GIOVANNI (LINERI MISTERBIANCO)      

Nella qualita’ di addetto al servizio d’ordine, si rendeva colpevole di grave condotta scorretta.

AMMONIZIONE

MACALUSO PIETRO (DON BOSCO PARTINICO)      

Per condotta scorretta.

A CARICO DI ALLENATORI

SQUALIFICA FINO AL 30/ 4/2018

CINQUEGRANI ANTONIO (REAL FINALE)      

Per proteste nei confronti di ufficiali di gara; nonchè per contegno aggressivo nei confronti di un A.A.

SQUALIFICA FINO AL 25/ 1/2018

BONINA CALOGERO (POLISPORTIVA GIOIOSA)      

Per contegno irriguardoso nei confronti dell’arbitro.

 

SQUALIFICA FINO AL 15/ 1/2018

COLOMBO STEFANO (ALTOFONTE FOOTBALL CLUB)      

Per grave condotta scorretta.

DE LEO GIOVANNI (CARLENTINI CALCIO)      

Per proteste nei confronti dell’arbitro.

LUCENTI GAETANO (SANTA CROCE)      

Per proteste nei confronti dell’arbitro.

COSTANZO SAMUELE (SPORTING EUBEA)      

Per proteste nei confronti dell’arbitro.

PAPPALARDO GIOVANNI (SPORTING TRECASTAGNI FC)      

Per proteste nei confronti dell’arbitro.

AMMONIZIONE

ALOTTO PIETRO (FOOTBALL CLUB GATTOPARDO)      

Per condotta scorretta.

A CARICO CALCIATORI ESPULSI DAL CAMPO

SQUALIFICA PER QUATTRO GARA/E EFFETTIVA/E

LO GIUDICE EPIFANIO (FOOTBALL CLUB GATTOPARDO)      

Per avere lanciato il pallone all’indirizzo dell’arbitro, colpendolo alla mano sinistra.

SQUALIFICA PER TRE GARA/E EFFETTIVA/E

FRETTO MARIANO (ATLETICO RIBERA)      

Per gravi atti di violenza nei confronti di un calciatore avversario.

LO CURTO NICOLO (RAVANUSA)      

Per gravi atti di violenza nei confronti di un calciatore avversario.

SQUALIFICA PER DUE GARA/E EFFETTIVA/E

ORLANDO MICHELE (REAL FINALE)   RIELA DAVIDE (REAL SIRACUSA BELVEDERE)
GENNARO GABRIELE FRANCE (SPORTING TRECASTAGNI FC)   CHILLARI DOMENICO (TERME VIGLIATORE)

SQUALIFICA PER UNA GARA/E EFFETTIVA/E

MONACO GIOVANNI (FOOTBALL CLUB GATTOPARDO)   MASTROIENI GAETANO (GIARDINI NAXOS)
ILARDO MARIO (LASCARI)   INSERRA VITO MARCO (LINERI MISTERBIANCO)
ANGRISANI ANGELO (MESSANA 1966)   SETTECASE MICHELE (PARTINICAUDACE)
COLLEY BAKARRY (RAVANUSA)   ALMA ANDREA (SANTA CROCE)
INDELICATO ALESSANDRO (SPORTING AUGUSTA)   SCARDINO GIUSEPPE (TERME VIGLIATORE)

A CARICO CALCIATORI NON ESPULSI DAL CAMPO

SQUALIFICA PER SETTE GARA/E

LATTUCA SALVATORE ALBER (CASTELTERMINI)      

Per avere tentato di aggredire l’arbitro, a fine gara; nonchè per ulteriore contegno irriguardoso, offensivo e minaccioso nei confronti dello stesso.

 

SQUALIFICA PER UNA GARA PER RECIDIVA IN AMMONIZIONE (V INFR)

RINAUDO GIUSEPPE (DON BOSCO PARTINICO)   PASQUALICCHIO NUNZIO (FLORIDIA)
MINIO CALOGERO (FOOTBALL CLUB GATTOPARDO)   VITALE GAETANO (FOOTBALL CLUB MOTTA S.A.)
CAPIZZI BENEDETTO (LASCARI)   LO CURTO NICOLO (RAVANUSA)
SCHICCHI ALESSANDRO (REAL FINALE)   RIZZA PAOLINO (REAL SIRACUSA BELVEDERE)
JATTA MUHAMMED (SANTA CROCE)   ALIZZI MICHELE (TERME VIGLIATORE)

AMMONIZIONE CON DIFFIDA (IV INFR)

TRINGALI SANTO (CARLENTINI CALCIO)   ACCARDO ALESSIO (FLORIDIA)
CANNIZZARO DOMENICO (FOOTBALL CLUB GATTOPARDO)   VENUTI ALESSANDRO (GERACI)
TORNITORE VINCENZO (GIARDINI NAXOS)   LOMBARDO FEDERICO (JONICA F.C.)
BIONDO GIOVANNI (L INIZIATIVA)   MILANO NICOLO (LASCARI)
RUSSO GIUSEPPE (LASCARI)   CUFFARI GIANPIERO (LINERI MISTERBIANCO)
FUTIA MARIO (MESSANA 1966)   MULE GIUSEPPE (OLIMPIC SERRADIFALCO)
LUCIA EMANUELE (PARTINICAUDACE)   MERLO CALOGERO (RAVANUSA)
RAVALLI SALVATORE (SANTA CROCE)   BRULLO VINCENZO (SPORTING EUBEA)
SCARDINO GIUSEPPE (TERME VIGLIATORE)   TRIOLO SEBASTIAN (TERME VIGLIATORE)

AMMONIZIONE (VIII INFR)

VALENTI GIUSEPPE (CASTELTERMINI)   DI ROSA LEANDRO (SANTA CROCE)

AMMONIZIONE (VII INFR)

LI GRECI FRANCESCO (ATLETICO RIBERA)   ZAGAMI SALVATORE (GIARDINI NAXOS)
DOUMBIA YOUBA (MEGARA CLUB AUGUSTA 2008)   SETTECASE MICHELE (PARTINICAUDACE)

AMMONIZIONE (VI INFR)

GALATI GIANLUCA (ACQUEDOLCESE)   CENTINEO DOMENICO (BAGHERIA CITTA DELLEVILLE)
PIZZOLATO GIUSEPPE (CASTELLAMMARE CALCIO 94)   CAMPIONE CALOGERO (CASTELTERMINI)
VARRICA CRISTIAN (GIARDINI NAXOS)   JALLOW BASIRU (LIBERTAS 2010)
CARDIA LETTERIO (MESSANA 1966)   MAESANO MARCO (MISTERBIANCO)
SPADARO DANIELE (SPORTING AUGUSTA)   D ANNA FRANCESCO (TERME VIGLIATORE)
VOLPINI MICHELANGELO (VILLABATE)      

AMMONIZIONE (III INFR)

DI BLASI NAZARENO (ALTOFONTE FOOTBALL CLUB)   ACCOMANDO GIONA (BAGHERIA CITTA DELLEVILLE)
NORFO GIUSEPPE (CASTELLAMMARE CALCIO 94)   CASTIGLIONE GIOVANNI (CINQUE TORRI TRAPANI)
RACCUGLIA SALVATORE (DON CARLO MISILMERI)   FALCONE LUIGI (ENNA CALCIO S.C.S.D.)
GERMANO ANDREA (FLORIDIA)   CISCARDI CARMELO (FOOTBALL CLUB GATTOPARDO)
SCHILLACI MATTIA (NUOVA SANCIS)   DALI EMANUELE (PARTINICAUDACE)
LETIZIA CLAUDIO (POLISPORTIVA GIOIOSA)   MAGISTRO CONTENTA CLAUDIO (POLISPORTIVA GIOIOSA)
LO COCO ENRICO (RAVANUSA)   RIELA DAVIDE (REAL SIRACUSA BELVEDERE)
PARLABENE ANDREA (SPORTING EUBEA)   PAPPALARDO ANDREA (SPORTING TRECASTAGNI FC)

AMMONIZIONE (II INFR)

PIZZUTO MATTIA (ACQUEDOLCESE)   LA VARDERA MASSIMILIANO (BAGHERIA CITTA DELLEVILLE)
GILIBERTO VINCENZO (CARLENTINI CALCIO)   SANFILIPPO CHRISTIAN (CARLENTINI CALCIO)
COPPOLA CLAUDIO (CASTELLAMMARE CALCIO 94)   CATANIA ALESSANDRO (CASTELTERMINI)
DE MARCO GIOVANNI PIO (CASTELTERMINI)   CONTICELLI FRANCESCO (CITTA DI CASTELLAMMARE)
BONANNO DOMENICO (DON BOSCO PARTINICO)   CELESTRA ANTONINO (DON BOSCO PARTINICO)
CORSO GIOVANNI (DON BOSCO PARTINICO)   LAFAR BADREDDINE (DON BOSCO PARTINICO)
DONGOLA SAVERIO (FRIGINTINI)   ARIGO DAVIDE (JONICA F.C.)
HERASYMENKO MAKSYM (JONICA F.C.)   SAVOCA RUGGERI ALESSIO (JONICA F.C.)
MASI LUCIANSALVATORE (L INIZIATIVA)   BUSCEMA ANDREA (NEW MODICA CALCIO)
MIDOLO PAOLO (REAL SIRACUSA BELVEDERE)   ARMATA MANUELE (SALEMI 1930 F.C.)
MODICA GIUSEPPE (SPORTING EUBEA)   GENNARO GABRIELE FRANCE (SPORTING TRECASTAGNI FC)
ARICO ALESSANDRO (TORREGROTTA)   MONDO LUCA (TORREGROTTA)

AMMONIZIONE (I INFR)

TANTILLO FRANCESCO (ALTOFONTE FOOTBALL CLUB)   BONINO GIUSEPPE (CAMPOBELLO)
SESTO ALFIO (CARLENTINI CALCIO)   SINATRA SALVATORE (CARLENTINI CALCIO)
ARGENTO CARMELO (CASTELTERMINI)   MOSCATO ANGELO (CASTELTERMINI)
DI TUSA SAMUELE (CITTA DI CASTELLAMMARE)   ALBAMONTE MARCO (DON BOSCO PARTINICO)
ACCARDO ALEANDRO (FLORIDIA)   ANCIONE SIMONE (FOOTBALL CLUB MOTTA S.A.)
MORING SALVATORE (FOOTBALL CLUB MOTTA S.A.)   PECORARI ROBERT (FRIGINTINI)
FAZIO GIUSEPPE CARMEL (GANGI CALCIO)   GALLETTA LUCA (JONICA F.C.)
GUGLIELMINO ROSARIO (LINERI MISTERBIANCO)   SOFIA DANIELE (MERI)
INCARDONA SALVATORE (NEW MODICA CALCIO)   CANDELA ALESSIO (NUOVA SANCIS)
AMANTE GIUSEPPE (POLISPORTIVA GIOIOSA)   TRIPI NAZARENO (POLISPORTIVA GIOIOSA)
CALISTRO DAVIDE (REAL FINALE)   ARMATO VITO NAZARENO (SALEMI 1930 F.C.)
BONELLI DARIO (SPORTING EUBEA)   BEHRAMI MAURIZIO MUVEDI (SPORTING TRECASTAGNI FC)
DE CARLO ENRICO (SPORTING TRECASTAGNI FC)   FINOCCHIARO ALESSANDRO (SPORTING TRECASTAGNI FC)
SITTINERI AUGUSTO (TORREGROTTA)   CASTIGLIONE GIOVANNI BATTIS (VALLELUNGA)
SUSSO MUSA (VALLELUNGA)   DALESSANDRIA SALVATORE (VILLABATE)
DE FRANCESCO MARCO (VILLABATE)   PETITTO NATALE (VILLABATE)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.


*