Basket serie A2 : I risultati del Girone Ovest . Sconfitta interna per Agrigento e Trapani

basket

SERIE A2 OLD WILD WEST GIRONE OVEST 15^ giornata
Novipiù Casale Monferrato-Givova Scafati 95-74
Lighthouse Trapani-Pasta Cellino Cagliari 78-84
Bertram Tortona-Soundreef Siena 86-72
Moncada Agrigento-Leonis Roma 40-78
Remer Treviglio-Eurotrend Biella 79-72
NPC Rieti-FCL Contract Legnano 72-91
Cuore Napoli Basket-Metextra Reggio Calabria 64-74
Virtus Roma-Benacquista Assicurazioni Latina 79-77

Classifica:
Novipiù Casale Monferrato 24, Eurotrend Biella 20, Lighthouse Trapani 20, Bertram Tortona 20, Givova Scafati 18, FCL Contract Legnano 18, Moncada Agrigento 16, Pasta Cellino Cagliari 16, Benacquista Assicurazioni Latina 14, Metextra Reggio Calabria 14, NPC Rieti 14, Soundreef Siena 12, Virtus Roma 10, Leonis Eurobasket Roma 10, Remer Treviglio 10, Cuore Napoli Basket 4

Qualificate per la Final Eight di LNP Coppa Italia di Jesi (2-4 marzo 2018): Novipiù Casale Monferrato, Eurotrend Biella, Lighthouse Trapani, Bertram Tortona

Il 2018 si apre con una brutta sconfitta, la Fortitudo Agrigento perde in casa contro l’Eurobasket. I biancazzurri si arrendono con il punteggio di 40 a 78. La partita si è aperta con il caloroso saluto a Paolo Rotondo, il giocatore della Fortitudo torna al PalaMoncada. Nella girandola degli ex, torna al palazzo anche Ale Piazza. Al giocatore il Gm Cristian Mayer ha consegnato una targa a nome della Fortitudo Agrigento.

In partita, la Fortitudo è priva per la seconda partita di fila di Marco Evangelisti. Coach Ciani cambia ancora e si affida a Lorenzo Ambrosin. In cabina di regia Ruben Zugno, nel quintetto anche Cannon, Williams e Guariglia. Partono forte gli ospiti, Guariglia spende due falli al pronti via e Ciani cambia. Gli ospiti si affidano ad Ale Piazza che suggerisce per Sims. Il primo quarto si chiude con il punteggio di 16 a 17.

Nel secondo periodo la Moncada sbaglia tanto. Ambrosin insacca una tripla, ma Agrigento non trova la giusta quadratura. Piazza e Sims combinano bene e la Fortitudo chiude il secondo periodo di gioco con il parziale di 4 a 19. I biancazzurri vanno al riposo lungo con il punteggio di 20 a 36. La musica non cambia, l’Eurobasket ha in mano la partita, Pierich trascina i suoi ed i biancazzurri chiudono il terzo quarto sul 33 a 56. Gli ospiti nel finale consolidano il risultato, Agrigento prova a reagire ma non basta, vince l’Eurobasket imponendosi con il punteggio di 40-78.

Moncada Agrigento – Leonis Roma 40-78 (16-17, 4-19, 13-20, 7-22)

Moncada Agrigento: Cannon 18 (8/12, 0/2), Williams 10 (4/11, 0/3), Ambrosin 6 (0/2, 2/6), Pepe 6 (1/3, 1/8), Zugno 0 (0/6, 0/4), Guariglia 0 (0/1, 0/1), Lovisotto 0 (0/3, 0/0), Cuffaro 0 (0/1, 0/0), Savoca 0 (0/0, 0/0), Magro 0 (0/0, 0/0), Evangelisti 0 (0/0, 0/0)

Leonis Roma: Deshawn Sims 19 (5/8, 3/7), Cesana 13 (2/4, 3/4), Deloach 11 (1/1, 2/7), Fanti 11 (5/6, 0/0), Bonessio 8 (4/7, 0/0), Pierich 6 (0/0, 2/4), Brkic 4 (2/3, 0/1), Santini 3 (0/0, 1/1), Piazza 2 (1/1, 0/1), Casale 1 (0/1, 0/0)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.


*