Amichevoli estive : Città di Messina sconfitto dal Camaro . Video

cc

Il Città di Messina rientra da Antillo e viene sconfitto in amichevole dal Camaro.
La formazione di mister Lucà ha la meglio su quella dell’ex Furnari, apparsa stanca e provata dai ritmi incessanti e dispendiosi del ritiro collinare.
Due giorni di pausa per tutti e il 16 Agosto appuntamento in campo per proseguire gli allenamenti in vista dell’esordio stagionale, in Coppa contro la Palmese, previsto per Domenica 19.
Buoni i ritmi tenuti dal Camaro, sopratutto nel primo tempo, dove Amella ha dovuto compiere un paio di buoni interventi per preservare la sua porta.

 

Il Camaro apre la gara con delle buone conclusioni su palla inattiva, ma dal duello tra l’ex Agrakas Amella e Mondello, il risultato resta sullo 0-0.

Il Città, con 5 under in campo, stenta a decollare ed i neroverdi falliscono una clamorosa occasione con un tiro da distanza ravvicinata di Arena che viene messo in angolo da Amella.
La reazione finalmente arriva e il direttore di gara concede un rigore per presunta spinta di Munafó su Galesio. L’argentino dal dischetto calcia potente ma fuori dallo specchio.
È il 28’ e il Camaro passa: ottima combinazione tra Paludetti e Petrullo, nuovo arrivato nelle fila del Presidente D’Arrigo, con l’ex Giarre che batte Amella e porta avanti i suoi.
Prova a scuotersi la formazione giallorossa al 37’ ma la conclusione di Cardia si spegne vanamente sul fondo e chiude il primo tempo.

Classica girandola di cambi da amichevole estiva per entrambi i mister nell’intervallo e formazioni che rientrano sul magnifico manto del rinnovato Marullo con tanti volti nuovi.
Il copione non sembra cambiare e al 48’ un appannamento difensivo del Città, apre la strada al raddoppio di Paludetti che non arriva per questione di centimetri.
Dall’altra parte la voglia dei subentrati crea una pericolosa occasione un minuto più tardi, con Codagnone ad aprire sulla destra per Di Stefano, bravo a trovare a rimorchio il classe 2000 Nicosia che da buona posizione manca l’appuntamento con il gol.
Meglio il Città in questa fase con Di Stefano particolarmente attivo sulla corsia di destra ed è proprio da quelle parti che all’11’ arriva l’assist giusto per Di Vincenzo che trova la rete del pari con grande opportunismo.
Terza rete in 4 amichevoli per la giovane punta.
Il Camaro trova immediatamente il colpo che la riporta avanti con l’ex Assenzio che ribatte a rete dopo un ottimo intervento di Amella proprio sul capocannoniere neroverde della scorsa stagione.
I ritmi calano, complice anche il gran caldo dell’Agosto messinese.
Il Città tenta in più occasioni di trovare il pareggio ma prima una conclusione di Quintoni viene messa in corner dal neo-entrato Sanneh e dopo Di Vincenzo non riesce a garantirsi la doppietta personale ancora una volta da suggerimento di Di Stefano.
Ultima occasione per Quintoni che da distanza siderale sfiora il palo con un potente sinistro, direttamente su calcio di punizione.

Amichevole
“Despar Stadium”, 13 agosto 2018

Camaro – Città di Messina: 2-1

Marcatori: 28′ pt Petrullo (Cam), 11′ st Di Vincenzo (CdM), 12′ st Assenzio (Cam).

Camaro: Mannino (1′ st Sanneh), Ginagò (31′ st Raffa), Morabito (37′ st Lembo), Munafò (35′ st Cubeta), Pantano (1′ st De Luca), Spoto (1′ st Falcone), Arena (22′ st Kah), Assenzio (20′ st Gio. De Marco), Mondello (24′ st Giu. De Marco), Paludetti (35′ st Muscarà), Petrullo (9′ st Campo). Allenatore: Michele Lucà.

Città di Messina: Amella (25′ st Berikashvili), Bellopede (1′ st Dama), Trevizan (11′ st Bonaccorso), Bombara (41′ st Mannino), Cannino (1′ st Di Stefano), Cardia (1′ st Nicosia, 25′ st Feuillassier), Ferraù (1′ st Calcagno), Cangemi (1′ st Quintoni), Fragapane (1′ st Silvestri, 35′ st Fofana), Di Giacomo (1′ st Di Vincenzo, 38′ st Cafarella), Galesio (1′ st Codagnone). In panchina: Foti. Allenatore: Giuseppe Furnari.