Acr Messina : Mister Biagioni “Concentrazione alta e tutta rivolta alla partita di domani contro la Palmese”.

biagioni-picerno-773x380

Concentrazione alta e tutta rivolta alla partita di domani contro la Palmese. Oberdan Biagioni non ha voluto distrazioni durante la settimana e con la squadra ha lavorato in vista esclusivamente di una partita che potrebbe rivelarsi chiave per il raggiungimento dell’obiettivo salvezza diretta in campionato.
«È una partita che vale quanto quella precedente e quanto quella successiva – rallenta Biagioni – e questo concetto deve valere sino a quando la matematica non ci darà la salvezza».
Quindi attenzione alta ed esclusivamente indirizzata alla gara di domani. «Stiamo preparando al meglio la partita contro la Palmese per mettere in campo una prestazione importante ed ottenere quei punti che ci servono per la salvezza diretta – dice l’allenatore giallorosso alla vigilia del match contro i calabresi – quella di domani sarà una partita difficile contro una squadra che sa stare in campo, si chiude bene e sa ripartire. Speriamo che sia una bella partita ma soprattutto di fare risultato».

Centrare la salvezza diretta con largo anticipo è il traguardo dei giallorossi. «La squadra negli ultimi mesi ha fatto qualcosa di straordinario. I ragazzi stanno lavorando bene e adesso dobbiamo dare continuità. Da dicembre siamo obbligati a vincere ogni partita e non è facile giocare con un solo risultato a disposizione».
E dopo la Palmese c’è la semifinale di Coppa Italia per un traguardo affascinante. «Intanto oggi c’è solo la Palmese a cui dobbiamo pensare. Da lunedì ci concentreremo sul Giulianova. Noi stiamo preparando la partita di domani anche se è normale che quello sarebbe un traguardo storico e ci puoi pensare un po’ ma prima c’è la Palmese. Ci arriviamo in discrete condizioni, i ragazzi stanno bene e anche gli acciaccati stanno recuperando».