Paceco calcio : Riconfermato Renzo Parisi. Tesserato il giovane Beninati

parisi

  Si riparte da lui. E da chi altro altrimenti. Ormai il suo sangue è rossoargento e il suo cuore pacecoto. Renzo Parisi è il primo riconfermato in casa Polisportiva Paceco 1976, che punta ancora fortemente sul capitano di mille battaglie, colui che riesce, sempre, ad essere il leader di un gruppo che anno dopo anno cresce e si consolida ma che ha dei fari da cui farsi illuminare, qualunque cosa accada. E lui è senza dubbio uno di questi.

“Un piacere, un onore, un orgoglio, essere il capitano della Polisportiva Paceco. Porto con fierezza la fascia al braccio, da quando mi è stata concessa dalla dirigenza. La ripagherò sempre, con il duro lavoro, cercando di dare ogni volta il buon esempio – ha detto il giocatore rossoargento, Renzo Parisi – Il gruppo è l’asso nella manica? Cercheremo anche quest’anno di crearne uno assortito e che rema verso la stessa direzione. Dispiace per qualche perdita, ma questo è lo sport, sono certo che chi verrà darà il massimo, come la città merita”.

Al quarto anno a Paceco, Parisi è un giocatore classe ’82 su cui la dirigenza, ma anche e soprattutto mister Di Gaetano, punta molto, e lui, autentico jolly di difesa e centrocampo, con dedizione e abnegazione cerca di ritagliarsi quando è possibile il giusto spazio per dare manforte ad una squadra che sta nascendo sotto ottime luci: “Mi fido ciecamente della società sul mercato. Il livello ovviamente diventa sempre più alto, quindi la nostra asticella la fissiamo sempre alla quota salvezza, con la speranza di poterla alzare ogni settimana che passa, centrando magari qualche piazzamento di prestigio”.

Renzo Parisi carica il gruppo che si sta formando, dimostrando ancor di più un amore che non finirà mai verso questi colori: “Ogni anno è come se fosse il primo per l’entusiasmo e la voglia di tornare sul campo. Abbiamo tanti punti di forza, dall’eccellenza della nostra dirigenza, alla preparazione del nostro staff tecnico, ma ancora la passione del nostro tifo e l’amore dei nostri sponsor e poi, ciò che è fondamentale, la fame del gruppo. Pronto per un nuovo campionato a grande livelli”.

Da Renzo Parisi (nella foto con il direttore Giovanni Asciutto appena dopo l’accordo raggiunto) inizia il capitolo riconferme per la Polisportiva Paceco 1976, con l’occhio attento e vigile sul mercato dei giovani che sta per esplodere ancora un’altra volta.

paceco

Nella giornata di ieri la A.D. Polisportiva Paceco 1976 ha chiuso la prima operazione in entrata che porterà alla corte di mister Di Gaetano il giovane difensore Pierluigi Beninati proveniente dalla Primavera del Trapani.

Il calciatore, classe 1997, è un giovane dalle belle speranze che sa ricoprire quasi tutti i ruoli della difesa e che Mister Ciccio Di Gaetano conosce molto bene per averlo allenato proprio a Trapani.

Ragazzo partannese reduce da un brutto infortunio che lo ha fatto giocare con discontinuità negli ultimi tempi,dopo aver fatto tutta la trafila nelle giovanili granata, con brevi parentesi anche a Salemi e Ribera, arriva a Paceco carico e pronto per affrontare al massimo il prossimo campionato di serie D.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.


*